La Bretella è una stronzata

La Bretella è una stronzata. Non una cagata pazzesca, quella è tragicomica finzione fantozziana. La Bretella è una reale stronzata e come tale si merita i toni poco concilianti di questo articolo. Oggi qualcuno penserà che i problemi all’apertura del primo stralcio siano marginali e risolvibili. Ma sono questi i veri problemi? Chiedo a chi […]

Bretella Pedagna: Assemblea Pubblica Venerdì 5 ottobre

Una prima occasione per analizzare la situazione coi cittadini:

FORUM PEDAGNA
VENERDI’ 5 OTTOBRE 2007
ALLE ORE 20.30
Presso CENTRO SOCIALE TOZZONA
ASSEMBLEA PUBBLICA «REALIZZAZIONE ASSE ATTREZZATO «(BRETELLA)»: informazioni circa l’esito e le conseguenze della sentenza del T.A.R. Emilia Romagna
Ne parliamo con:
RAFFAELLA SALIERI Assessore alle Opere Pubbliche

Fonte: http://vivere.comune.imola.bo.it/allegati/forum/assemblea_pedagna.pdf

Bretella Pedagna: documenti

Visto che il sito del WWF non é attivo (vittima della ristrutturazione del fornitore Supereva-Dada) allego a questo post alcuni documenti sulla Bretella man mano che li raccolgo.
Tanti comunicati anche su http://web.tiscali.it/imolaviva/
Le prescrizioni VIA sul sito della Provincia http://www.provincia.bologna.it/ambiente/via/archivio.htm (cercare la parola Pedagna)

Sui costi della Bretella: [url=http://www.perimola.it/varie/25milioni.htm]un bellissimo giochino fatto “Per Imola”…[/url]

Dal sito ImolaOggi:
[url=http://www.imola.inromagna.com/attualita/index.cfm?wnews=2629]08.05.2006 Rimandare la scelta della Bretella [/url]
[url=http://www.imola.inromagna.com/news/index.cfm?wnews=3037]21.01.2005 L’Unione Europea é schiava dei Comitati? Sulle questioni ambientali il Comune di Imola é ancora troppo lontano dall’Europa[/url]
[url=http://www.imola.inromagna.com/news/index.cfm?wnews=2227]07.11.2003 Il WWF Imola commenta gli esiti del processo di VIA della Bretella della Pedagna di Imola.[/url]

Bretella Pedagna: colpa mia? (aggiornato)

Mi é venuto meglio un commento al blog di [url=http://www.andreabondi.it/2007/09/26/bloccati-i-lavori-della-bretella-di-imola/#comments]Andrea Bondi[/url], in fondo il post originario.

“Vorrei fare un po’ di chiarezza sulla vicenda, visto che sono uno di quelli che ha VINTO il ricorso al TAR.

La situazione é chiara: il Comune attiva volontariamente procedura di VIA (Valutazione di Impatto Ambientale) per dimostrare che dialoga coi cittadini.
Tutto il procedimento alla fine porta la Provincia a formulare delle prescrizioni (“vincolanti ed obbligano il proponente a conformare il progetto”), tra cui “un adeguamento organico del progetto per raggiungere elementi di maggiore sostenibilità in termini di funzionalità, impatto e costi” richiedendosi, tra le tante modificazioni, la riduzione della carreggiata, la riduzione della capacità complessiva dell’intero tracciato e la sostituzione, ove possibile, delle rotatorie a livelli sfalsati previste dal progetto con rotatorie a raso e tante altre.

Poi nei fatti il Comune non cambia praticamente nulla: voi nell’attuale Bretella vedete realizzato qualcuno di quei punti?

Bene, cittadini e WWF non sono scemi, contestano questo comportamento e, non ascoltati, sono costretti a far valere le loro ragioni davanti al TAR, che oggi puntualmente gli da ragione su questi e altri punti che leggete in sentenza.

Inoltre più volte il WWF ha avvisato il Comune: “Non tirate troppo la corda, se poi il TAR vi dà torto si blocca tutto”. Questo anche ad agosto quando, tre mesi in anticipo sui lavori e a sentenza del TAR già decisa, si é deciso di convogliare tutto il traffico davanti all’Ospedale Nuovo. Quindi le “dichiarazioni deliranti” erano semplicemente un avviso di buonsenso.
Forse Marchignoli e la Salieri non conoscono il detto “Uomo avvisato, mezzo salvato”!

————– ——————- —————-
Post originale:
Premetto che sono uno dei proponenti il ricorso al TAR che Comune di Imola, Provincia e CESI hanno perso.
Perché adesso ho la strana sensazione che il mondo giri alla rovescia e la colpa di tutto sia mia?
Questo almeno é il chiaro quadro che emerge da un rapido sondaggio amici-parenti.

Questa la mia opinione: il Comune pur sapendo del ricorso ha deciso di partire coi lavori. Legittimamente [i]ha assunto un rischio[/i]. Il WWF ha sottolineato che questo poteva avere ripercussioni nel caso il ricorso fosse stato accolto.
Poi il TAR ha emesso la sentenza, il 12 luglio; ma fino a ieri il risultato era ignoto a tutti.
Nel frattempo il Comune, legittimamente, [i]ha assunto un altro rischio[/i]: tra il 12 luglio e oggi ha avviato, nonostante 3 mesi di anticipo e un nuovo richiamo da parte del WWF, una tranche di lavori che concentra tutto il traffico davanti l’Ospedale Nuovo.
Dopo tutto questo, dopo tutti i soldi spesi, dopo i cantieri il TAR ha deciso e ha condannato Comune, Cesi e Provincia per non aver rispettato tutta una serie di norme.

Bene, secondo me qualcuno deve prendersi le responsabilità di aver sottovalutato i rischi causando l’attuale blocco dei cantieri, spreco di soldi e soprattutto disagi ai cittadini.
E quel qualcuno non sono di certo io!

Bretella della Pedagna: interviene il WWF

Il [url=http://wwfimola.freeweb.org]WWF Imola[/url] interviene per l’ennesima volta sul tema, tentando di far entrare nella testa di certi zucconi il fatto che la Bretella e` un’opera inutile, costosa, dannosa e inquinante, oltre che un pericolo per il buon vivere a Imola.
Il titolo del comunicato e`: “Stanno per iniziare i lavori della Bretella.
La politica del fatto compiuto paghera`?
Incomprensibile l’accelerazione dell’amministrazione. ”
Leggi tutto qui: [url]http://wwfimola.freeweb.org[/url]

Il magone

Destinazione Bretella: la passeggiata di domenica sera ha avuto una sola conseguenza: il magone. Quella spiacevole sensazione che ti schiaccia dentro, ti blocca la parola e ti rende scuro in volto. E che ti fa ripensare alle cose brutte. E’ così che ho vissuto l’”evento”, l’inaugurazione della Bretella che mi ha coinvolto personalmente fino alle […]

Imola, la mia città

Una delle prime pagine del mio sito personale. In parte è ancora attuale, no? A breve notizie, polemiche e proposte sulla città e i suoi problemi. Per il momento alcune foto sul ‘dissenso’ che anima gli imolesi: foto scansionata dal Corriere Romagna di Imola La statua di piazza Mirri, e soprattutto il suo masso di […]

Datevi una mossa!

Mancano pochi giorni alle elezioni ed i sondaggi mi danno a poche preferenze di distacco da Manca 😉 Tu, indeciso cronico o elettore scoraggiato, puoi rendere possibile il sorpasso! Vota “Per Imola” e scrivi SANTI nella preferenza! Se invece vuoi qualche motivo più serio eccoti alcuni miei interventi di questi anni: Bretella: http://www.msanti.net/blog/index.php?id=151 e http://www.msanti.net/blog/index.php?id=144 […]

Si sono scordati di prendere il pane!

Il Comune come la più sprovveduta delle massaie quando torna dal supermercato.

Il 31 gennaio infatti é stato votato il bilancio 2008 (eccezionalmente posticipato per valutare le novità della Finanziaria 2008 ).

Passano solo 20 giorni e oggi vedo sui giornali che improvvisamente per la Bretella servono 2,5 milioni di euro in più e il Consiglio Comunale dovrà votare di nuovo una variazione di bilancio.

Eppure la novità di passare con la Bretella sotto la rotonda di via Villa Clelia non é tanto una novità, se ne parla da anni.

Quali motivazioni allora alla base di questo nuovo oneroso impegno finanziario? Non sarà per caso già campagna elettorale? 

Contraddizioni

Ieri tutti i quotidiani locali lanciano la notizia della nuova passerella ciclopedonale sulla Bretella: sicurezza per i bambini e in regalo anche un po’ di smog direttamente dalla fonte!
Negli stessi giorni la Provincia lancia un nuovo progetto per ridurre il traffico, a costo quasi zero, ( http://www.arpa.emr.it/pubblicazioni/liberiamo/avvisi_148.asp ) ed ecco che di quindici comuni della Provincia, compreso Bologna e Castel San Pietro, Imola é clamorosamente assente.
E dire che basterebbe così poco… ma pezzetto dopo pezzetto si sarebbe resa inutile la Bretella, vero?